Venerdì, 7 Maggio 2021
Digital Italia

Digital Italia

A cura di Gabriele Ferrieri

Spazio, ultima frontiera: dalla missione Perseverance su Marte ai viaggi con SpaceX di Elon Musk

'Spazio, ultima frontiera. Eccovi i viaggi dell'astronave Enterprise durante la sua missione quinquennale, diretta all'esplorazione di strani, nuovi mondi, alla ricerca di altre forme di vita e di civilta', fino ad arrivare laddove nessun uomo e' mai giunto prima'. Sono le parole del capitano Kirk in Star Trek ma stavolta non si sta parlando della famosa serie televisiva ma del presente e del futuro dei viaggi spaziali che aprono cosi una vera e propria prateria di opportunità e di sviluppo, come testimoniato dal successo della missione spaziale Perseverance della Nasa per lo studio del pianeta Marte.

Recentemente sono arrivate anche le prime immagini del panorama di Marte in alta definizione e a 360 gradi, ottenuto combinando 142 singole scattate con la Mastcam-Z camera tre giorni dopo l'arrivo sul pianeta rosso. L'immagine è la prima in alta definizione ed è stata costruita in modo da poterla esplorare con lo zoom fino a poter vedere dettagli con una risoluzione di 3-5 millimetri. La Mastcam-Z di Perserverance è simile a quella installata su Curiosity, il rover della Nasa arrivato su Marte dal 2012, ma più efficiente visto che ha anche lo zoom.

E mentre si continua a gioire della missione su Marte, i grandi visionari e magnati della finanza e dell’industria, guardano allo spazio con rinnovato interesse ed entusiasmo, come il caso del numero uno di Tesla, sua maestà Elon Musk che vuole portare l'umanità su Marte a bordo dei suoi razzi privati o costruire treni che viaggiano a 1.200 all'ora dentro un tubo. SpaceX, la società aerospaziale di Elon Musk, ha raccolto 850 milioni di dollari con un altro round di finanziamenti, facendo salire la valutazione della società a circa 74 miliardi di dollari. SpaceX sta sviluppando contemporaneamente due progetti ambiziosi: con il primo, Starlink, intende costruire una rete Internet interconnessa con migliaia di satelliti, per fornire Internet ad alta velocità ai consumatori in qualsiasi parte del pianeta; con il secondo, Starship, punta a portare l'uomo sulla Luna e su Marte.

Arrivando in Italia, il tema dell’aero spazio è molto in fermento e le opportunità di investimento e innovazione stanno raggiungendo nuove e importanti vette. Tra gli attori impegnati in prima fila sul tema anche l’ANGI – Associazione Nazionale Giovani Innovatori che, come punto di riferimento dell’innovazione in Italia e tra le realtà più rappresentative dell’ecosistema, punta ad avviare ambiziosi progetti su questo settore, come cardine per il futuro degli investimenti ad alto valore tecnologico. E sul tema della new space economy, un primo grande risultato è arrivato dal Premio ANGI dove tramite l’inserimento ad hoc della categoria “industria robotica e space economy” sono state omaggiate le lodevoli eccellenze delle startup impegnate sul fronte dell’aerospazio.

Si parla di

Spazio, ultima frontiera: dalla missione Perseverance su Marte ai viaggi con SpaceX di Elon Musk

Today è in caricamento