rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
FotoGrammi

Opinioni

FotoGrammi

A cura di Maria Carola Catalano

Premiato il Liberty italiano: ecco gli scatti 'che salveranno il mondo'

E' il milanese Sergio Ramari, con uno scatto che rappresenta in maniera affascinante l’interno del Grand Hotel di San Pellegrino Terme, chiuso da tempo, a vincere il primo premio del concorso fotografico, ideato da Andrea Speziali, Italian Liberty. "La bellezza salverà il mondo” lo slogan di questa terza edizione che ha visto oltre mille iscritti. A decretare la vittoria di Ramari, una giuria presieduta da Vittorio Sgarbi.

"Sono stato affascinato da quel luogo - racconta il fotografo milanese a Today.it - fin dalla prima volta che vidi le immagini pubblicate non ricordo dove ... si vedeva come era prima, nel suo splendore, e come era diventato dopo un periodo di abbandono". 

"Per me -  continua - è una meta ambita, visto che prevalentemente mi occupo di fotografia "Urbex" (luoghi abbandonati) e in quel luogo mi sembrava di stare in un parco di divertiment'". 

A far scoprire il Grand Hotel chiuso al pubblico a Ramari, il sindaco di San Pellegrino Terme e dal figlio che, in un giorno freddo e nevoso, hanno aperto la struttura per fargli da guida. "Ritengo che strutture come queste debbano essere risistemate con finanziamenti da parte delle istituzioni, non si possono perdere patrimoni del genere", conclude Ramari. Il palazzo verrà presto ristrutturato.

2° classificato alla categoria ''Liberty in Italia'' PALAZZO MANNAJUOLO, Napoli - Ph. Carlo De Cristofaro:

CarloDeCristofaro-2

3° classificato alla categoria ''Liberty in Italia'' VILLA ZANELLI, Savona - Ph. Davide Faccio 

DavideFaccio-2

Si parla di

Premiato il Liberty italiano: ecco gli scatti 'che salveranno il mondo'

Today è in caricamento