Mercoledì, 25 Novembre 2020
LibeRIscatti

LibeRIscatti

A cura di Action Aid

Tempo di saldi, tempo di affari

credit: Poulomi Basu/ActionAid

C’è chi li aspetta per mesi e chi spera nell’ultima settimana di saldi per tentare l’affare. Ma se l’affare fosse doppio? Chi deciderà di spendere la cifra destinata ai saldi nei negozi Camaïeu potrebbe infatti farsi un doppio regalo.

Anche quest'anno si rinnova l'importante collaborazione fra Camaïeu e ActionAid in favore dei diritti delle donne! Fino al 5 marzo in tutti i negozi Camaïeu d’Italia al momento del pagamento si potrà decidere di arrotondare lo scontrino all’euro superiore donandolo a favore di ActionAid.

Aderire è quindi molto semplice e pur parlando di pochi centesimi pensate a che differenza possono fare se usati bene. In questo caso saranno usati più che bene, andranno infatti a sostenere la campagna di ActionAid Fight for Women che lotta contro ogni forma di violenza sulle donne in Italia e nel mondo.

C’è infatti qualcosa che accomuna tutte le donne del mondo e purtroppo non è nulla di positivo.

Una donna in Brasile violentata in un vicolo buio.
Una ragazza in Kenya subisce la mutilazione dei genitali. 
Un’adolescente in Italia piange mentre sente le urla della mamma che viene picchiata.
Una bambina in Somaliland è venduta come sposa a un uomo che ha il triplo dei suoi anni.

Una donna su tre nel mondo sta subendo violenza domestica, sessuale o economica proprio in questo momento” ci ricorda Olivier Sannier Corporate, Foundations & Major Donors Manager di ActionAid Italia – È una guerra senza tempo e senza confini, che possiamo vincere solo affrontandola insieme. Per questo ringraziamo Camaïeu che anche quest’anno ha deciso di sostenerci nelle nostre attività per promuovere il diritto a una vita senza violenza per tutte le donne”.

I pochi centesimi, ma che tutti insieme pochi non saranno, potranno consentire molte attività importanti come il sostegno ai centri antiviolenza, mobilitazioni contro la violenza sulle donne, lotta ai matrimoni precoci e alle mutilazioni genitali femminili, percorsi di empowerment economico delle donne e interventi nelle città per renderle più sicure.

È una guerra senza confini, senza tregua e senza tempo, ma per fermarla non basta parlarne. È ora di combatterla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Tempo di saldi, tempo di affari

Today è in caricamento