Nel nome del Padre

Nel nome del Padre

Ultimo messaggio Madonna di Medjuorje oggi 18 marzo 2018

Le difficoltà della vita non siaNO fonte di scoraggiamento per voi: è quello che ci dice la Madonna di Medjugorje, nel messaggio lasciato in occasione del compleanno della veggente Mirjana. Fondamentale la fede e la preghiera: abbandonarsi con fiducia tra le braccia di Gesù è l'unico modo per superare ogni dolore terreno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL MESSAGGIO. "Cari figli! La mia vita terrena era semplice, amavo e mi rendevano felice le piccole cose, amavo la vita dono di Dio, anche se dolori e sofferenze rompevano il mio cuore. Figli miei avevo la forza della fede e illimitata fiducia nell'amore di Dio. Tutti coloro che hanno la forza delle fede sono più forti, la fede ti fa vivere nel giusto e poi la luce dell'amore divino arriva sempre nel momento desiderato. Questa è la forza che mantiene nel dolore e nella sofferenza. Figli miei pregate per la forza della fede e confidate nel Padre celeste e non abbiate paura. Sappiate che nessuna creatura di Dio verrà persa ma vivrà per sempre. Ogni dolore ha la sua fine e poi comincia la vita in libertà, là dove tutti i miei figli vengono e dove tutto ritorna. Figli miei la vostra lotta è dura, lo sarà ancor di più, però voi seguite il mio esempio. Pregate per la forza della fede, confidate nell'amore del padre celeste. Io sono con voi io mi manifesto a Voi io vi incoraggio, con illimitato amore materno accarezzo le vostre anime, Vi ringrazio”.

Nel nome del Padre

" In verità vi dico: era tanto tempo che volevo scrivere approfondimenti di e per la religione e grazie al Cielo il tempo è arrivato! In fondo non di solo pane vive l'uomo ma anche di conoscenza e di fede. ""Perché coloro che non vedono, vedano e quelli che vedono, diventino ciechi"". E così sia! Buona lettura! "

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento