rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Nel nome del Padre

Opinioni

Nel nome del Padre

A cura di Gloria Callarelli

Ultimo messaggio Madonna Medjugorje 25 novembre 2015

Parigi, Londra, Madrid, New York. Poteva essere Roma. Satana avanza e con lui l'Isis e i terroristi. D'altronde la Madonna a Medjugorje lo ha detto: verrà un tempo in cui le sue azioni saranno forti. E oggi tra stragi, famiglie disgregate, odio, crisi dei valori, crisi della Chiesa, Sodoma e Gomorra, Caino e Abele sembra proprio che ci siamo. Ma mentre lui avanza provocando anche quell'enorme emergenza umanitaria chiamata cristianesimo, mai così attaccato, la nostra fede si fortifica, ha sete di verità, di amore, di Dio. Dobbiamo stare vicini, uniti nella preghiera, saldi nella fiducia nel Signore e consapevoli che abbiamo la grazia di una Regina della Pace che ci guida e che nell'ultimo messaggio lasciato alla veggente Marija ci invita a pregare nuovamente per il suo piano di pace. Difficile non accontentarLa in questo preciso momento storico. Uniti in preghiera allora e tutto il resto, gli errori nel clero, le guerre e quanto conduce il mondo ad un'apparente rovina verrà spazzato via. Lei ce lo ha detto: con la preghiera e il digiuno "potete fermare anche le guerre" . Proviamoci.

MESSAGGIO. "Cari figli! Oggi vi invito tutti: pregate per le mie intenzioni. La pace è in pericolo perciò figlioli, pregate e siate portatori della pace e della speranza in questo mondo inquieto nel quale satana attacca e prova in tutti i modi. Figlioli, siate saldi nella preghiera e coraggiosi nella fede. Io sono con voi e intercedo davanto a mio Figlio Gesù per tutti voi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata."

Si parla di

Ultimo messaggio Madonna Medjugorje 25 novembre 2015

Today è in caricamento