Venerdì, 24 Settembre 2021
Orizzonte verde

Opinioni

Orizzonte verde

A cura di Nicola Clemente

Mappa della balneabilità: buone notizie dalla Campania

L’81% dei 429 chilometri di costa campana adibita all’uso balneare, su un totale di 487 km di costa, ha un mare pulito, secondo i dati pubblicati dall'Arpac, che ha realizzato una mappa della balneabilità regionale molto dettagliata.

L'Agenzia regionale per la protezione ambientale della Campania ha infatti attribuito specifiche classi di qualità «scarsa», «sufficiente», «buona» o «eccellente» al mare campano. Le aree con il mare maggiormente pulito comprendono come prevedibile, le isole di Ischia, Procida e Capri, il Cilento nel salernitano con Agropoli, Montecorice-Agnone e Capitello, Pollica-Acciaroli, Casal Velino, Ascea, Pisciotta, Centola-Palinuro, Vibonati-Villammare, Sapri e Positano.

A sorpresa è considerato sufficientemente pulito anche il tratto di mare che va a Napoli da Posillipo al lungomare di via Partenope e Santa Lucia.

Non balneabili invece le aree di San Giovanni a Teduccio e Pietrarsa.

Si parla di

Mappa della balneabilità: buone notizie dalla Campania

Today è in caricamento