Venerdì, 23 Aprile 2021
Sesso e dintorni, il dottore risponde

Sesso e dintorni, il dottore risponde

A cura di Dottor Andrea Militello

Il "segreto" per aumentare la massa magra

Foto di repertorio

Studi recenti ci stanno svelando il meccanismo attraverso il quale gli ormoni androgeni che il nostro corpo produce sono in grado di migliorare la nostra muscolatura riducendo la produzione del grasso.

La produzione di grasso prende il nome di adipogenesi ed è quel processo che permette partendo dalle cellule mesenchimali indifferenziate, quindi cellule staminali, di produrre adipociti maturi ossia cellule del tessuto adiposo, del tessuto grasso.

Questa "fastidiosa" (in senso estetico ma non metabolico ovviamente) ma anche utile differenziazione cellulare viene inibita dagli ormoni androgeni. Fino a oggi tuttavia non si era a conoscenza di quali fossero i passaggi intracellulari che permettessero questo blocco di trasformazione.

Recentemente le molecole microRNA regolate dagli androgeni sono state candidate come possibili meccanismi, e in particolar modo la molecola conosciuta con il termine di miR-130°.

Un interessantissimo studio realizzato oltreoceano è infatti riuscito a dimostrare quanto questa molecola sia in grado di esercitare e inibire il meccanismo della lipogenesi.

 Queste interessantissime osservazioni permettono quindi di identificare delle nuove vie di inibizione della formazione del tessuto adiposo attraverso la mediazione degli androgeni e questo permetterà in un secondo tempo di amplificare l'attività di questi canali affinché gli ormoni androgeni, in primis il testosterone, ma anche i suoi derivati quali il diidrotestosterone, possano indurre una crescita muscolare con un aumento in percentuale della massa magra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Il "segreto" per aumentare la massa magra

Today è in caricamento