Venerdì, 5 Marzo 2021
Sesso e dintorni, il dottore risponde

Sesso e dintorni, il dottore risponde

A cura di Dottor Andrea Militello

Lettura dello spermiogramma: i parametri da considerare e quanto influisce l’età della donna

La valutazione della qualità del seme è un pilastro chiave nella valutazione degli uomini provenienti da coppie infertili. Di solito, i parametri del liquido vengono interpretati singolarmente perché le interazioni tra i parametri sono difficili da spiegare.

Un interessante studio straniero pubblicato su Andrology di ottobre 2020 ha voluto determinare come le combinazioni dei parametri seminali classici e l'età della partner femminile fossero responsabili, agendo in sinergia, del tempo necessario a ottenere la gravidanza. I risultati del liquido seminale di 500 uomini fertili, le informazioni timing della gravidanza e l'età del partner sono stati utilizzati per la valutazione.

Per un algoritmo di Association Rule Mining modificato, i parametri del liquido seminale sono stati classificati come alto, medio e basso. Gli uomini di età ≤32,1 anni e le donne di età ≤32,9 anni avevano tempo di ottenimento della gravidanza più breve rispetto ai più anziani. La diminuzione del avevano tempo di ottenimento della gravidanza è stata associata all'aumento del livello dei parametri seminali individuali fino a valori soglia: concentrazione di spermatozoi 46 mill/ml, conta spermatica totale 179 mill, motilità progressiva 63% e morfologia normale 11,5%.

La conta spermatica, la motilità e la morfologia sono parametri importanti che devono essere sempre valutati. Inoltre, l'età femminile sopra i 32 anni ha avuto un impatto negativo sul tempo di ottenimento della gravidanza, parametro che non poteva essere compensato da parametri del liquido seminale elevati dell'uomo.

Personalmente ritengo importante la valutazione della mobilità perché anche se abbiamo molti spermatozoi ma immobili si capisce bene che la gravidanza per vie naturali è impossibile. Altro parametro che è stato evidenziato in questo studio è l’età della donna, da considerare sempre come fattore limitante quando superiore ai 32 anni.
 

Si parla di

Lettura dello spermiogramma: i parametri da considerare e quanto influisce l’età della donna

Today è in caricamento