Domenica, 1 Agosto 2021
Spazio, l'Universo a casa tua

Opinioni

Spazio, l'Universo a casa tua

A cura di Chi ha paura del buio?

Apollo 11: Giorno 3

La giornata comincia bene per Armstrong, Aldrin e Collins, a cui è stata concessa un’ora di sonno extra. Domani bisognerà entrare in orbita lunare, e la giornata successiva sarà ancora più impegnativa, quindi ogni ora di riposo è preziosa.

Le prime ore dopo il risveglio trascorrono comunicando con Houston. Aldrin descrive la visione della Terra dal Columbia: Sahara, Mediterraneo e penisola arabica sono completamente sgombri dalle nubi e si vedono perfettamente. L’equipaggio sta per raggiungere i 300.000 km di distanza dal loro pianeta d’origine, che diventa alle loro spalle più piccolo di ora in ora.

Tutto procede così bene che non è nemmeno necessaria la manovra di correzione prevista per oggi: da Houston dicono che il Columbia, con l’Eagle al seguito, sta seguendo perfettamente la traiettoria nominale.

L’Eagle, già: è il momento di controllare che nel modulo pensato per far sbarcare Armstrong e Aldrin sul suolo lunare tutto sia perfettamente funzionante. Così, a 55 ore dal lancio, durante una seconda trasmissione televisiva (questa volta non programmata!) Aldrin apre il portello di attracco con l’Eagle e lo varca, seguito da Armstrong che lo immortala in svariate fotografie. In questa immagine, dietro a un Buzz visibilmente soddisfatto si intravede parte della strumentazione di bordo dell’Eagle nonché uno dei suoi oblò triangolari, che serviranno ai due astronauti per osservare il panorama lunare durante la discesa.

La trasmissione dura circa un’ora e mezza. L’Eagle, fortunatamente, è in ottima salute.

Sessanta ore dopo il lancio, l’equipaggio di Apollo 11 interrompe le comunicazioni con Houston e si addormenta mentre il Columbia procede a 3300 km/h. Poco più di mezz’ora dopo la navicella entra nella sfera di influenza lunare, a 66.000 km dal nostro satellite. La gravità della Luna comincia a vincere su quella terrestre. Da questo momento, la spinta che attrae i tre astronauti verso la Luna è anche gravitazionale.

Si parla di
Today è in caricamento