Mercoledì, 28 Luglio 2021
Spazio, l'Universo a casa tua

Opinioni

Spazio, l'Universo a casa tua

A cura di Chi ha paura del buio?

300 milioni di Terre nella Via Lattea

Giordano Bruno non aveva telescopi, né usava il metodo scientifico, però aveva molta immaginazione e osò andare oltre i rigidi dogmi della dottrina cattolica della sua epoca. Se il suo Dio era infinito, allora perché non potevano esserlo anche i pianeti abitabili da creature infinitamente meravigliose? Pagò con la vita questa domanda.

Questa questione però ha continuato, per secoli, ad arrovellare gli astronomi. Siamo soli o no? Se siamo unici, allora l'universo è uno spreco di spazio. Se non lo siamo, allora dove sono tutti?

È per rispondere a queste domande che si cercano pianeti come la Terra o simili ad essa. Non certo per andarli a colonizzare, non avremo MAI (o quasi) tale possibilità. 

È per rispondere a queste domande che nel 2009 abbiamo lanciato il telescopio spaziale Kepler, il cui scopo non era quello di studiare questo o quel pianeta, ma di fare un censimento. Rispondere alla prima della sfilza di domande che abbiamo: QUANTI pianeti ci sono là fuori?

La risposta è arrivata in fretta dai dati Kepler: in base ai pianeti scoperti e al numero di stelle osservate è facile calcolare che ogni stella della Galassia possiede in media tra 1 e 2 pianeti. Significa che nella Via Lattea ci sono fino a 400 MILIARDI di pianeti, di ogni forma, colore e sapore.

La seconda domanda è quindi stata: ok, ma quanti sono adatti allo sviluppo ed evoluzione della vita? Qui il terreno diventa più sdrucciolo. QUALE vita? Non abbiamo idea di quali possano essere le sue forme altrove, possiamo basarci solo sull'unica che conosciamo: la nostra. E quindi la domanda diventa: quanti pianeti possono ospitare ed evolvere la vita terrestre?

Sappiamo quali sono gli ingredienti: luce stellare stabile e a lungo, superficie solida, presenza di acqua liquida. Quindi stelle come il Sole, pianeti rocciosi senza atmosfere soffocanti e la distanza giusta dalla loro stella. Tutti parametri difficili da stimare per oggetti così lontani. Ma non per Kepler!

Ora abbiamo la nostra stima: 300.000.000, solo nella Via Lattea. 300.000.000 di mondi e di possibilità diverse.

Si parla di

300 milioni di Terre nella Via Lattea

Today è in caricamento