Lunedì, 25 Ottobre 2021
Spazio, l'Universo a casa tua

Opinioni

Spazio, l'Universo a casa tua

A cura di Chi ha paura del buio?

È stato trovato il primo pianeta circumtriplo?

Pianeti che orbitano attorno a una stella: facile. La Terra ne è un esempio.

Pianeti che orbitano attorno a due stelle contemporaneamente: più difficile, ma ce ne sono. A oggi ne conosciamo una ventina.

Pianeti che orbitano attorno a una stella in un sistema triplo: ne conosciamo poco più di 30. Uno è dietro l’angolo: Proxima b orbita attorno a Proxima Centauri, una delle tre stelle del sistema di Alfa Centauri.

Ma pianeti che orbitano attorno a tre stelle contemporaneamente? Finora non ne abbiamo mai visto nessuno. Forse, però, ne abbiamo trovato uno.

Nell’immagine vedete il disco protoplanetario, osservato dal radiotelescopio ALMA, di GW Ori, un sistema triplo a 1300 anni luce da noi, nella costellazione di Orione. Le tre stelle, che sono al centro di questa immagine, non si vedono. Il sistema ha non più di 10 milioni di anni: è ancora in fasce, praticamente. Attorno a questo sistema, formato da una binaria stretta attorno a cui orbita una terza componente, c’è un disco protoplanetario che orbita attorno all’intero sistema. Nell’immagine si vedono tre anelli di polvere: uno centrale e spesso, quasi circolare, e due più esterni che invece appaiono di forma ovale. In tutto siamo dalle 46 alle 366 unità astronomiche dal centro del sistema triplo.

La vedete quella regione particolarmente vuota tra il primo anello e il secondo? Lì, a circa 100 unità astronomiche dalle tre stelle madri, gli astronomi ritengono che potrebbe essere un pianeta in formazione, in orbita circumtripla attorno a GW Ori. Del resto, è questo che fanno i pianeti in formazione: ripuliscono la loro orbita “mangiando” la polvere e i detriti che incontrano lungo la strada.

Quella regione vuota, però, non è una prova sufficiente per dimostrare che lì c’è un pianeta. C’è un’altra spiegazione possibile: potrebbe essere dovuta alle complesse interazioni gravitazionali tra il disco protoplanetario e il sistema triplo. Alcuni studi sostengono sia un pianeta, secondo altri sono interazioni gravitazionali. A questo punto gli astronomi hanno fatto quello che fanno sempre quando hanno bisogno di una terza campana: simulazioni al computer. E le simulazioni tendono a dar ragione al #teampianeta.

Sono già in programma nuove osservazioni di ALMA per far luce sulla questione. Se questo pianeta venisse effettivamente trovato, sarebbe il primo pianeta noto a essere circumtriplo!

Si parla di

È stato trovato il primo pianeta circumtriplo?

Today è in caricamento