Lunedì, 10 Maggio 2021
AAA... acquisti

AAA... acquisti

A cura di Massimiliano Dona

La condanna dell'Antitrust per le campagne Poltronesofà

Arriva la multa da 1 milione di euro dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato per la campagna di Poltronesofà S.p.A. che nel 2020 ha diffuso spot “ingannevoli e omissivi riguardo alle caratteristiche dell’offerta, soprattutto per quanto riguarda la durata temporale, l’estensione delle promozioni  e l’entità degli sconti promessi”.

Non è la prima volta (come spiego in questo video) che quest’azienda, uno dei principali investitori pubblicitari in Italia, viene censurata dall’Authority.

In questo caso, l’Antitrust ha accertato la scorrettezza di diverse promozioni, a cominciare da “Doppi saldi doppi risparmi - sconto 50% + fino a 40% su tutta la collezione + 48 mesi senza interessi” (diffusa nel periodo 4 gennaio - 9 febbraio 2020). E poi è stata giudicata ingannevole anche l’immancabile campagna “Supervalutiamo il tuo divano fino a 1.500 Euro” (diffusa nel periodo 14 maggio -15 giugno 2020). E non è finita qui: censurata anche la promozione “25% di sconto + un altro 25% su tutta la collezione” (diffusa nel periodo 3-27 settembre 2020). Per quest’ultima, in particolare, la ripetizione - nel periodo di validità della promozione - di affermazioni quali “cosa aspettate c’è tempo solo fino a domenica” e “cosa aspettate c’è tempo solo fino a domani”, è apparsa idonea a convincere i consumatori che fosse necessario affrettarsi all’acquisto per la prossima scadenza della promozione.

Ma la vera domanda che forse dobbiamo farci è proprio questa: quale attrattiva esercitano ancora simili noiose campagne sui consumatori? C’è ancora qualcuno che corre nello showroom per la paura di perdersi la promozione? A giudicare dai fatturati, la domanda è retorica. Ma è sul perché ciò accada, che mi piacerebbe riflettere con voi!

Per assistenza è possibile contattare i nostri sportelli qui!

GUARDA IL VIDEO DI MASSIMILIANO DONA "CONDANNA ANTITRUST PER LE PROMOZIONI POLTRONESOFÀ"

Si parla di

La condanna dell'Antitrust per le campagne Poltronesofà

Today è in caricamento