Giovedì, 25 Febbraio 2021
AAA... acquisti

AAA... acquisti

A cura di Massimiliano Dona

La truffa del falso trading online: come difendersi?

Vi sarà capitato di ricevere la telefonata di un call center che vi propone di investire in borsa utilizzando il trading online: ci chiamano per proporci guadagni mirabolanti con pochi clic e l’aiuto di un “consulente personalizzato”.

La trappola del falso trading online ha gettato nel lastrico molte famiglie in Italia, ma anche nel resto d’Europa e negli Stati Uniti. La frode cresce sul terreno fertile della scarsa cultura finanziaria e si sviluppa attraverso siti web dal look professionale, con grafici e cifre che rimandano all’immaginario della borsa. Ma se il trading online autorizzato è un’attività di investimento seria, per quanto non esente da rischi, nel trading-truffa la vittima crede di acquistare azioni, titoli o criptovalute, ma in realtà sta semplicemente gettando soldi in un buco nero.

I quasi 300 siti oscurati da Consob nell’ultimo anno (oltre ad alcune pagine Facebook che facevano credere ai consumatori di investire in qualcosa che non esiste) parlano chiaro. E nella maggior parte dei casi, dietro queste truffe, ci sono organizzazioni criminali internazionali.

Nel video spiego come riconoscere questi pericoli e come difendersi.

Si parla di

La truffa del falso trading online: come difendersi?

Today è in caricamento