Giovedì, 24 Giugno 2021
Valori, non opinioni

Opinioni

Valori, non opinioni

A cura di Marilia Parente

Se in amore vince chi fugge, sul web vince chi visualizza e non risponde

Se in amore vince chi fugge, sul web vince chi visualizza e non risponde. Può sembrare una semplice battuta, ma credo che si tratti della modernizzazione dell'ancora attuale consiglio del Poeta: "Non ti curar di loro, ma guarda e passa". Capita molto spesso di disperdere energie, adirarsi, perdere la calma e dedicare attenzione e tempo a chi una risposta, in fondo, non la merita. Personalmente, solo a pochi non ho riservato repliche o spiegazioni. Eppure se per qualche risposta o azione azzardata posso dire di nutrire qualche rimpianto, lo stesso non vale per quello che non ho pronunciato. Credo che le risposte, belle o brutte che siano, vadano meritate. Capita, invece, di sprecarle con chi, oltre a non comprenderle, potrebbe addirittura "usarle" contro di noi. Ed è in questi casi che, a mio avviso, la risposta, per quanto ingombrante, sia meglio inghiottirla. E contemporaneamente rimuovere i recapiti del suo potenziale destinatario da ogni agenda.

Le energie sono preziose e la vita non può essere impiegata a lacerarsi e irritarsi per persone o cause che non portano alcun frutto. Alla luce dei miei 30 anni, ho capito che nulla è più sano dell'indifferenza nei confronti di chi non merita un minuto del nostro tempo. In un minuto può venire in mente l'idea migliore del mondo. In un minuto possiamo offrire un sorriso capace di migliorare la vita a qualcuno. In un minuto possiamo tanto. Per queste ragioni, non va sprecato neppure quel piccolissimo lasso di tempo. Non siamo nati per arrovellarci in questioni prive di senso, ma per fare qualcosa di grande. E non sarà distogliendo il nostro sguardo da ciò che conta che possiamo portare a termine la nostra missione. Per cui, sia dal vivo che "a distanza", alias attraverso i social (qualora avessimo la sfortuna di incappare in qualcuno che li utilizzi come mezzo per provocarci), il mio consiglio è quello di lasciarsi scivolare addosso tutto ciò che non è importante, evitando anche di sprecar fiato o pensieri per rispondere. "Non ti curar di loro, ma guarda e passa", diceva Dante. Io, oggi, suggerirei: "Passa e guarda direttamente altrove".

Chi è Marilia

Si parla di

Se in amore vince chi fugge, sul web vince chi visualizza e non risponde

Today è in caricamento