Domenica, 24 Ottobre 2021
Ve lo do io il Fashion!

Opinioni

Ve lo do io il Fashion!

A cura di Valentina Rainone

Fendace, il co-branding tra Versace e Fendi

La settimana della moda milanese si è conclusa e noi commentiamo i principali show, partendo dalla grande novità di questa fashion week, il co-branding tra Versace e Fendi. In diretta dal cortile dello storico palazzo Versace di via Gesù, sono state svelate le collezioni Versace by Fendi e Fendi by Versace. Lo show a sorpresa è stato condiviso in diretta streaming sui siti web e gli account social delle due maison italiane. Donatella Versace aveva esortato i propri follower a seguire la diretta dando appuntamento alle 20. A calcare la passerella co-ed sono state chiamate alcune delle più note top model: Naomi Campbell, Shalom Harlow, Kirsten McMenamy, Kate Moss, Amber Valletta, Mariacarla Boscono e Karen Elson. Presenti anche i nuovi volti del fashion system come Adut Akech, Gigi Hadid, Lila Moss ed Emily Ratajkowski.

Le collezioni (e quando arrivano in negozio)

Il direttore creativo del ready to wear femminile Kim Jones e la responsabile accessori donna e menswear Silvia Venturini Fendi hanno interpretato i codici stilistici della Medusa per la collezione Versace by Fendi. Viceversa Donatella Versace ha tratto spunto dagli archivi della griffe Roma per le proposte Fendi by Versace. Entrambe le collezioni arriveranno in esclusiva nei negozi monomarca dei due marchi il prossimo maggio. Il mix ha dato vita a capi che comprendono stampe barocche affiancate al celebre monogramma FF di Fendi. La medusa è applicata su numerose borse della label romana. La greca, le spille da balia, il metal mesh e altri simboli di Versace incontrano quelli di Fendi, in primis le celebri pellicce. Ad applaudire la collezione, Elizabeth Hurley, Demi Moore, Dua Lipa, Fedez e Chiara Ferragni.

Il progetto ricorda quello di Gucci e Balenciaga presentato ad aprile in occasione della sfilata celebrativa dei 100 anni della maison italiana. A differenziare però l’esperimento Fendace, nome ufficiale del tandem Fendi/Versace, c’è la distribuzione retail negli store di entrambe le griffe, inoltre Fendi e Versace appartengono a gruppi diversi, rispettivamente al francese Lvmh e allo statunitense Capri Holdings.

Dua Lipa, Gigi Hadid, Emily Ratijkowski e le altre in passerella per Versace

Versace aveva presentato la sua collezione venerdì 24 sera: Donatella aveva dato il via all'azione con una dozzina di novelli dongiovanni a torso nudo con indosso pantaloni neri, biancheria intima dal logo ben visibile, collane d'oro e mascherine nere, che sono saliti sulle scale e hanno iniziato a tirare delle corde, facendo così ondeggiare su e giù un foglio di foulard patchwork di 800 metri quadrati. Donatella ha poi aperto ufficialmente il défilé mandando in passerella Dua Lipa in un favoloso abito attillatissimo e affilato: la giacca a un bottone Medusa tagliata di lato, la gonna sotto il ginocchio. Altri ragazzi hanno sfilato in canottiere che lasciavano la muscolatura bene in vista sulle quali si leggeva “Versace Dream via Gesù”.

Anche la serie di eleganti borse in pelle nera rifinite con catene dorate si prospettano futuri best seller. In passerella per Donatella Versace salgono le super top, dalla storica- e stoica- Naomi Campbell ai nomi più mainstream del momento come Emily Ratijkowski, Irina Shayk e Gigi Hadid, Lourdes Leon e la cantante Dua Lipa. Insomma, come da tradizione, Versace ci stupisce con le celebrities, ma stavolta in più, con un’ inconsueta collaborazione con Fendi.

versace-6

versace 3-2-2

versace 2-2-2

versace 4-2-2

Si parla di

Fendace, il co-branding tra Versace e Fendi

Today è in caricamento