Giovedì, 25 Febbraio 2021
What's cool

What's cool

A cura di Erika Bertossi

Selfie: mi autoscatto quindi sono (patetica)

E’ un fenomeno quasi esclusivamente femminile (sigh!). Un autoscatto fatto con lo smartphone con lo scopo di postarlo su un social network. Fra le pose più quotate per i selfie: il bacio, la faccia “uh, ma sto per essere immortalata!” (attenzione, si vede il braccio e si vede che è il tuo!), una posa pensierosa con le labbra raccolte in modo da:

  1. annullare le guance a vantaggio degli zigomi
  2. rendere le labbra più carnose
  3. perdere i propri connotati

Insomma omologarci al modello-modella e godere di tutti i “like” che ci becchiamo. Chi gioca sporco usa Instagram.

Oltre che annoiarmi parecchio (ragazzi, c’è gente che ne pubblica almeno 5 al giorno!) e farmi riflettere a fondo su che cosa si fondi l’autostima dei ventenni-trentenni-persinoquarantenni nel 2013 di crisi, non posso negare il profondo divertimento che provo nel pizzicare qualcuno che si mastur…che si fa un Selfie (citazione. Rizzo in Grease: “Ma fatti un solitario”). Poi mi vengono in mente i nani da giardino di Amelie: stesso nano, sfondo diverso...

Selfie, la scena è questa: sguardo furtivo per individuare uno sfondo che faccia capire ai friends dove ci si trovi (sempre alla faccia della privacy). Trovato lo sfondo che potrebbe anche essere la vetrina di un negozio, parte lo sforzo fisico. Braccio allungatissimo tipo stretching, ogni muscolo del corpo impegnato, estensione del collo disumana per scongiurare effetti tipo doppio mento e guanciotte (ma che avranno poi di così terribile le guance pienotte?) e via: si scatta. Si ripete almeno tre volte, non si sa mai. Si sceglie in fretta la migliore e si posta. I più scaltri per non sembrare banalmente egocentrici scrivono una frasetta che sposti l’attenzione su altro da sé.

A chi si ispirano i selfie-addicted? Di VIP ossessionati dall’autoscatto ce ne sono parecchi. Il selfie più famoso? Quello di Papa Francesco (che poi lo subisce). Il più indiscreto? Quello di Belen a letto con il suo neo-marito. Sempre "alla faccia della privacy)

Che cosa c’è di cool in tutto questo? Oh, proprio nulla.

Si parla di

Selfie: mi autoscatto quindi sono (patetica)

Today è in caricamento