rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Domotica

Beko rivoluziona gli spazi della cucina con il frigorifero Montebianco

Con il nuovo frigorifero Beko della linea Montebianco potrai conservare grandi quantità di cibo senza rinunciare al design

Una famiglia numerosa, la passione per la cucina e la voglia di organizzare pranzi e cene: non è importante quali siano le tue esigenze, è fondamentale avere un frigorifero in grado di conservare al suo interno grandi quantità di cibo senza rinunciare al design.

Con Beko tutto questo diventa realtà: la linea di frigoriferi combinati Montebianco 75 riesce a unire il massimo dell’efficienza con un elettrodomestico con dettagli di pregio in grado di integrarsi in ogni ambiente.

Fare la spesa non sarà più un problema perché il frigorifero è in grado di contenere al suo interno fino a 3 carrelli di spesa, con un capacità che arriva fino a 400 litri.

I modelli della gamma Montebianco 75 sono diversi ma tutti accomunati da alcune caratteristiche che li rendono unici e top di gamma.

Il naturale ciclo solare in un frigorifero

Beko Frigorifero-2

È possibile regalare agli alimenti il naturale ciclo solare anche se sono in frigo? Con i modelli della linea Montebianco 75 sì! La tecnologia HarvestFresh si basa su un’alternanza di luci colorate all’interno del cassetto Crisper con 4 ore di luce blu, 2 di luce verde, 6 ore di luce rossa e 12 ore di buio. In questo modo le vitamine presenti all’interno degli alimenti vengono conservate più a lungo aiutandoti a mantenere una dieta sana ed equilibrata.

Carne, pesce e latticini hanno bisogno di basse temperature per restare freschi e il comparto dedicato a questi alimenti li mantiene appena al di sopra della loro temperatura di congelamento e a un livello di umidità ottimale. Così il cibo preserva tutta la sua freschezza e il suo sapore per il doppio del tempo.

All’interno del cassetto EverFresh+ c’è un perfetto controllo dei livelli di umidità e una riduzione della formazione della condensa grazie alla presenza di apposite fessure e variazioni di temperatura minimizzate nel cassetto. Infine, la visione all’interno del frigorifero, negli angoli e in fondo ai ripiani, è assicurata dall’illuminazione a LED, che garantisce massima visibilità dell’interno ma anche un maggior risparmio di energia rispetto ad un’illuminazione tradizionale.

Un ambiente raffreddato per conservare al meglio gli alimenti

Beko Frigorifero-3

L’umidità eccessiva può rovinare i cibi, ma con il sistema AeroFlow puoi avere una temperatura uniforme grazie anche a due sistemi separati e indipendenti. In questo modo nel frigorifero ci sarà un livello di umidità adeguato, mentre nel freezer l’ambiente risulterà secco e freddo e lo sbrinamento sarà del tutto automatico, con tempi di manutenzione ridotti. Le ventole separate, inoltre, impediscono la contaminazione degli odori e il passaggio di aria a diverse temperature tra il vano frigorifero e quello freezer. Il risultato? Freschezza prolungata, minore disidratazione, frutta e verdura succose e fragranti.

Meno rumore più risparmio in bolletta

Avere un elettrodomestico efficiente in grado di ridurre i costi energetici è il sogno di tutti e i frigoriferi della linea Montebianco 75 sono la scelta ideale. Il compressore ProSmart Inverter raffredda più in fretta, consuma meno energia e nello stesso tempo è molto più silenzioso dei normali compressori per frigorifero. Adattandosi più rapidamente alle variazioni di temperatura, preserva gli alimenti freschi più a lungo e, allo stesso tempo, consente di risparmiare sulle bollette. 

Frigoriferi: i modelli migliori per capienza e risparmio energetico 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beko rivoluziona gli spazi della cucina con il frigorifero Montebianco

Today è in caricamento