Bicarbonato di sodio: il grande alleato per le pulizie di casa

Il bicarbonato di sodio è un prodotto naturale ed ecologico spesso usato in cucina e utile anche per le pulizie di casa. Vediamo come usarlo per igienizzare, pulire e profumare

Con l’arrivo della primavera, le temperature più miti e le giornate più lunghe, si ha voglia di pulire casa. Dopo l’inverno l'appartamento ha bisogno di una pulizia approfondita, di pavimenti, vetri e superfici per creare un ambiente sano e igienizzato soprattutto se in casa ci sono bambini o persone con allergie.

Anche se in commercio non mancano prodotti come detergenti per pavimenti, lavastoviglielavatrice, affidarsi a prodotti naturali è sempre la soluzione migliore. 

Oltre al limone e all’aceto, un prodotto green dai mille usi è il bicarbonato. Efficace contro sporco, grasso, incrostazioni e cattivo odore, è diventato indispensabile da avere sempre in casa. Vediamo i diversi utilizzi del bicarbonato di sodio. 

Per pulire e igienizzare i pavimenti

Il bicarbonato è ideale per la pulizia dei pavimenti perché oltre ad igienizzarli li lascerà brillanti e puliti. Perfetto sulle superfici in marmo e ceramica basta scioglierne un bicchiere in un secchio d’acqua calda. Se volete una soluzione antibatterica potete aggiungere sulle superfici in ceramica un bicchierino di aceto e il pavimento sarà pulito in pochi minuti.

Se sono presenti delle macchie o delle incrostazioni potete eliminarle mettendo del bicarbonato su una spugna umida. Strofinate nella zona interessata e poi risciacquate. 

Mobili e superfici

Il bicarbonato è ottimo anche sulle superfici lavabili e sui mobili. Pensato per disinfettare si rivela un ottimo alleato per eliminare le incrostazioni di grasso soprattutto in cucina. Per utilizzarlo al meglio, realizzate un composto con tre cucchiai di bicarbonato e uno di acqua. Una volta pronto con l’aiuto di una spugna strofinate la crema sulla macchie e in pochi minuti sarà eliminata, ora non resta che risciacquare e asciugare con un panno umido. 

La stessa pasta può essere utilizzata per la pulizia dell’argenteria. Strofinatela delicatamente sugli oggetti con un panno umido e risciacquate con acqua tiepida, una volta asciutta la vostra argenteria sarà brillante, come nuova!

Potete utilizzare il bicarbonato anche per la pulizia quotidiana della cucina o della camera dei piccoli. Basta diluire un cucchiaio di prodotto in un litro d’acqua e con l’aiuto di uno spruzzino pulire le superfici. 

Il bicarbonato è ottimo anche sui tappeti e i divani. Per eliminare la polvere, dopo aver passato l’aspirapolvere, cospargete il tappeto con il bicarbonato, lasciatelo agire per un paio d’ore e poi passate nuovamente la scopa elettrica così da eliminare l’eccesso. 

Lo stesso procedimento vale per i divani e i materassi, al temine dell’operazione avrete superfici pulite, brillanti e prive di batteri. 

Per la pulizia di forno e stoviglie

Gli amanti della cucina sanno che al piacere di realizzare ricette, fa seguito la pulizia di fornelli e pentole. Per rimuovere ogni residuo di grasso e rendere il compito più semplice, pretrattate le stoviglie mettendole in acqua con un cucchiaio di bicarbonato. Il prodotto naturale aiuterà a rimuovere grasso e unto. Successivamente durante il lavaggio potete aggiungere un cucchiaino di bicarbonato al detersivo per potenziare l’azione pulente. 

Forno e microonde con l’usura tendono a sporcarsi, ma con il bicarbonato la pulizia diventa molto facile. Il forno è l’elettrodomestico in cui i residui di grasso sono più resistenti. Non dovete fare altro che cospargere le pareti con il bicarbonato, spruzzare l’acqua calda e lasciarlo agire una notte intera. Al mattino vi basterà passare una spugna umida e lo sporco andrà via. 

Per quanto riguarda il forno a microonde dovete immergere in una soluzione composta da acqua e bicarbonato un panno pulito, passarlo su tutta la superficie interna ed esterna, risciacquarlo con acqua calda e il vostro microonde sarà pronto per un nuovo utilizzo. 

Se non la usate per molto tempo la caffettiera tende a dare cattivo odore, per eliminarlo potete immergere la moka all’interno di una bacinella con acqua calda e bicarbonato. 

Per eliminare cattivi odori e muffa

Vivere nelle case umide genera muffa e cattivo odore, il bicarbonato è un’ottima soluzione per assorbire l’umidità e profumare l’ambiente. Una volta messo all’interno di una ciotola posizionatelo nei luoghi chiusi a rischio muffa come gli armadi o i ripostigli. Cambiato una volta al mese assorbirà l’umidità e gli odori per un guardaroba sempre profumato soprattutto se aggiungete al prodotto alcune gocce di olio essenziale nella vostra profumazione preferita. 

Se praticate sport con il passare del tempo gli attrezzi o gli accessori tendono ad emanare cattivo odore. Per pulire zaini, borsoni o attrezzature utilizzate una soluzione di acqua con bicarbonato

Per quanto riguarda le scarpe, mettete all’interno un sacchetto di cotone con il bicarbonato e lasciatelo fino a quando l’odore non sarà scomparso. 

Se invece volete solo pulirle, potete ricorrere ad una miscela di bicarbonato, acqua ossigenata e acqua. Mettetela su tutta la superficie, lasciatela agire per un’ora e poi rimuovete l’eccesso con un panno in microfibra. 

Anche le spugne devono essere pulite e disinfettate per eliminare batteri e cattivo odore. Per averle come nuove basta immergerle all’interno di una bacinella di acqua calda con quattro cucchiai di bicarbonato

Per pulire e disinfettare la lavatrice e il bucato

Se in casa avete dei bambini assicurare abiti puliti e igienizzati è fondamentale. Per eliminare le macchie più difficili rispettando la pelle delicata dei piccoli, aggiungete mezzo bicchiere di bicarbonato al detersivo, in questo modo macchie e odori spariranno. Efficace su ogni tipo di bucato avrete il guardaroba sempre brillante.

Per le macchie più resistenti, meglio se pretrattate gli indumenti. In una bacinella con acqua calda e un bicchierino di bicarbonato immergete i vestiti e bavette per un paio d’ore, trascorso il tempo continuate con il normale lavaggio in lavatrice. 

Aggiungere il bicarbonato ad ogni lavaggio non solo mantiene i panni puliti e igienizzati, ma aiuta ad avere la lavatrice sempre pulita, eliminando i residui di calcare che potrebbero compromettere il suo funzionamento. 

Per pulire il bagno

Il bagno come la cucina, è la camera della casa in cui l’igiene deve essere una priorità. Quindi per eliminare la muffa o il calcare non potete non usarlo in bagno! Per avere il massimo del risultato, potete realizzare un composto con tre cucchiai di bicarbonato e uno di acqua e sfregarlo sulle superfici in cui si è depositato il calcare. Con una spugna pulita eliminate l’eccesso e avrete i sanitari o il box doccia come nuovi. Se invece volete pulire la tenda da doccia potete cospargerla con il bicarbonato, passare un panno umido ed risciacquarla con acqua calda. 

Il composto naturale è ottimo per liberare gli scarichi intasati della vasca o del lavandino. Mescolate 150 gr di bicarbonato con 150 gr di sale fino, versateli nelle tubature e subito dopo l’acqua bollente, in questo modo i vostri scarichi torneranno ad essere liberi. 

Se in casa ci sono animali domestici

Quando in casa ci sono animali domestici avere un ambiente pulito e sanificato è fondamentale per il vostro benessere e per quello dei quattro zampe.

Per pulire ceste e coperte in cui il vostro cane o gatto si riposa, potete aggiungere al detersivo della lavatrice il bicarbonato. Se invece, preferite il lavaggio a secco, cospargete la cuccia con la polvere, lasciate agire per alcuni minuti e poi passate l’aspirapolvere. 

Per quanto riguarda le lettiere, per creare un ambiente sano, aggiungete il bicarbonato sulla base e poi mettete la sabbia. Per eliminare il cattivo odore, una volta al mese potete cospargere la parte esterna della lettiera con il bicarbonato. 

Il prodotto è utile anche quando decidete di lavare il vostro cane. Per assicurargli un pelo lucido potete aggiungerlo all’acqua o cospargere il manto di bicarbonato prima di spazzolarlo. 

Prodotti online per la pulizia con il bicarbonato

Bicarbonato di Sodio

Bicarbonato di Sodio

Bacinella Quadra

Oli Essenziali

Panno Microfibra

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aceto per pulire

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Installare il condizionatore con il fai da te

  • Tutti i consigli per un garage pulito e in ordine

  • Luce naturale in casa? I consigli per avere ambienti luminosi

  • Soluzioni salvaspazio per sfruttare al meglio gli ambienti piccoli

Torna su
Today è in caricamento