rotate-mobile
Mercoledì, 4 Ottobre 2023
Cinema

Arrivano "Le ragazze del porno"

Un collettivo di dieci donne si prepara a realizzare altrettanti cortometraggi senza censure pensati per il pubblico femminile

Dieci donne per dieci cortometraggi porno per le donne. Questa è la sfida del gruppo “Le ragazze del porno”, un collettivo composto da dieci donne che grazie al crowdfunding stanno raccogliendo i fondi per realizzare un lungometraggi composto da dieci corti pornoerotici destinati a un pubblico femminile.

Le riprese dei primi tre inizieranno a luglio, finanziati tramite la piattaforma Indiegogo e Art for Porn, con una vendita di opere di artisti date in donazione. La campagna nasce grazie alla partecipazione di Tiziana Lo Porto, ideatrice del progetto, con Mara Chiaretti, Enrica Z.Galli, Martina Ruggeri, Anna Negri, Regina Orioli, Titta Cosetta Raccagni, Lidia Ravviso, Emanuela Rossi, Slavina, Monica Stambrini e Roberta Torre. Le autrici, di età compresa tra i 25 e i 70 anni, vengono dal cinema, dal teatro, dalla televisione, dalla videoarte, e avranno la massima libertà tra fiction, gonzo documentario, videoarte e non ci saranno censure.

Un progetto simili a quello già sperimentato in altri paesi, dalla Svezia con l’antologia di corti firmata da Mia Engberg ai lavori della spagnola Erika Lust, dalla Danimarca con la casa di produzione Zentropa fondata da Lars Von Trier agli Stati Uniti con i porno post-modernisti di Annie Sprinkle. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano "Le ragazze del porno"

Today è in caricamento