rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Città Bari

Una 11enne è finita in coma etilico dopo una festa con amici minorenni

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri perché gli alcolici sarebbero stati venduti in un supermercato al gruppo di ragazzini, nonostante la vendita di alcol sia vietata agli under 18

Una ragazzina di 11 anni è finita in coma etilico dopo aver bevuto superalcolici durante una festa a Putignano, in provincia di Bari, con un gruppo di amici, tutti minorenni come lei, di età compresa fra gli 11 ed i 16 anni. L'episodio si è verificato lo scorso 8 gennaio.

La ragazzina è stata soccorsa dal personale del 118 che l'ha portata in ospedale dove è stata sottoposta a una lavanda gastrica e ora è fuori pericolo. Le analisi mediche verificheranno possibili danni causati dall'assunzione di alcool. 

Sarebbe stata una 13enne, presente alla festa che si svolgeva in un appartamento del comune barese, a lanciare l'allarme e chiedere l'intervento del 118 per soccorrere l'amica. Giunti sul luogo, gli operatori sanitari hanno dovuto rianimare l'11enne.

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri perché gli alcolici sarebbero stati venduti in un supermercato al gruppo di ragazzini, nonostante la vendita di alcol sia vietata ai minorenni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una 11enne è finita in coma etilico dopo una festa con amici minorenni

Today è in caricamento