Lunedì, 1 Marzo 2021
Roma

Lite in famiglia, accoltella il marito al petto e gli perfora un polmone

La donna è stata arrestata per tentato omicidio, mentre lui è in gravi condizioni in ospedale

Foto di repertorio Ansa

Al culmine di una lite, una donna ha preso un coltello e ha colpito il marito al petto, perforandogli un polmone. È successo nella zona di Vermicino, vicino Roma

I fatti questa mattina, intorno alle 9.30. A quell’ora è arrivata una chiamata ai soccorritori da un’abitazione del VII Municipio Tuscolscolano. Marito e moglie stavano litigando, quando la discussione si è fatta via via più accesa, fino a degenerare. 

Accoltella il marito al petto dopo una lita: arrestata per tentato omicidio

L’uomo, un 49enne, è stato trasportato d’urgenza in ospedale al Policlinico di Tor Vergata. Ricoverato, è in attesa di essere sottoposto a un intervento. È in gravi condizioni ma non in pericolo di vita, come scrive RomaToday.

La moglie, una donna di 47 anni, è stata arresta dagli agenti di polizia del commissariato Romanina con l’accusa di tentato omicidio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in famiglia, accoltella il marito al petto e gli perfora un polmone

Today è in caricamento