rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Torino

Adrien Sandjo: il calciatore morto dopo un malore in campo

L'episodio è molto simile a quello che ha visto protagonista il calciatore danese dell'Inter Christian Eriksen durante gli europei di calcio

Stava correndo sul campo lontano dal pallone quando si è sentito male ed è caduto a terra. Poi è morto in ospedale. Adrien Sandjo, 18enne di origini camerunesi, era stato colto da malore nel corso di una partitella tra i selezionati della rappresentativa regionale under-19 del Piemonte e Valle d'Aosta ieri pomeriggio. D’urgenza è stato subito trasportato all’ospedale di Torino, dove è morto giovedì sera. La famiglia ha già acconsentito alla donazione degli organi. Sandjo era un attaccante centrale in forza al Cit Turin. Giocava nel campionato di Promozione. In lutto per l'accaduto tutto il mondo calcistico torinese e piemontese.

L’episodio è avvenuto al 15° del secondo tempo ed è molto simile a quello che ha visto protagonista il calciatore danese dell'Inter Christian Eriksen durante gli europei. Sandjo si è accasciato improvvisamente mentre correva in campo. I suoi compagni di rappresentativa si sono subito accorti della gravità dell'accaduto e sono corsi in suo aiuto facendogli da scudo durante l'intero intervento di rianimazione.

Il giovane, dopo l'intervento dei sanitari col defibrillatore, è stato poi trasportato in ospedale in ambulanza, su cui è salito anche il medico della rappresentativa Massimo Capricci. Il selezionatore Licio Russo ha interrotto il raduno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adrien Sandjo: il calciatore morto dopo un malore in campo

Today è in caricamento