rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Città Palermo

Finestrino si rompe in volo, paura sull'aereo con a bordo la squadra del Palermo

Il volo charter con destinazione Pescara è tornato indietro pochi minuti dopo il decollo. Tanta paura tra i giocatori, ma nessuna conseguenza. Oltre tre ore di ritardo: rinviata di 24 ore la partita con l'Ascoli

Paura sul volo della squadra del Palermo che da Punta Raisi (lo scalo del capoluogo siciliano, ndr) è decollato alla volta di Pescara. A causa della rottura parziale di un finestrino della cabina dei piloti infatti l'aereo è dovuto rientrare al Falcone Borsellino pochi minuti dopo il decollo. Attimi di tensione tra i giocatori. Nessuna scena di panico, ma qualcuno si è spaventato più di altri. Come per esempio il neo acquisto rosanero Gennaro Tutino. Ma fortunatamente tutto è filato liscio e l'aereo è atterrato senza particoli problemi. Alla fine è scappata anche qualche risata. 

Sabato 28 gennaio è in programma il match sul campo dell'Ascoli. Deciso lo slittamento dell'orario della partita, inizialmente prevista per le 14, a domenica alle 14. Rinvio legato al fatto che i giocatori sono partiti molto dopo l'orario previsto.

Corini e Mirri in aeroporto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finestrino si rompe in volo, paura sull'aereo con a bordo la squadra del Palermo

Today è in caricamento