Domenica, 18 Aprile 2021
Bari

Anziano in lacrime su una panchina: “Sono solo, non mangio da 3 giorni”. Agenti gli fanno la spesa

Gli agenti hanno comprato per lui pane, pizza e generi di prima necessità

Gli agenti della volante lo hanno trovato così, seduto su una panchina, mentre piangeva da solo tenendosi il viso tra le mani.

Quando si sono avvicinati, l’uomo - un senza fissa dimora di 80 anni, senza familiari e con un unico figlio che vive a Torino e che non vede da tempo - ha confessato di essere senza mangiare da tre giorni perché non aveva mezzi di sostentamento.

È successo a Bari, in centro città, nei pressi dell’Ateneo. Gli agenti, colpiti dal racconto dell’uomo e dalla profondità dignità mostrata, hanno deciso di aiutarlo.

Raggiunto un panificio che si trova lì vicino, gli agenti hanno acquistato per l’anziano pane, pizza e generi di prima necessità. L’80enne, commosso, ha ringraziato gli agenti e tutta la polizia per la vicinanza e il gesto di solidarietà. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziano in lacrime su una panchina: “Sono solo, non mangio da 3 giorni”. Agenti gli fanno la spesa

Today è in caricamento