Giovedì, 5 Agosto 2021
Città Catania

Aggredisce l'ex moglie perché rifiuta un rapporto sessuale, lei si rifugia dai carabinieri e lo fa arrestare

In manette un pregiudicato di 36 anni, che ha inseguito l'ex moglie fino alla stazione dei carabinieri dove lei era corsa insieme ai figli per chiedere aiuto

Ha inseguito l'ex moglie fino alla stazione dei carabinieri, dove questa si è rifugiata per avere aiuto, raccontando l'incubo delle ultime ore: un pregiudicato catanese di 36 anni è stato arrestato per lesioni private aggravate, atti persecutori e violenza sessuale.

Sabato scorso un carabiniere in servizio nella caserma e di Ognina, a Catania, ha sentito delle urla di donna arrivare dalla strada. Affacciatosi alla finestra, il militare ha visto una donna che faceva scendere i figli da un'auto e gridava di essere inseguita dall'ex marito a bordo di un furgone. Il carabiniere, dopo aver notato in effetti un furgone allontanarsi, è corso in strada per verificare e ha trovato il veicolo fermo in una via non distante dalla caserma. Alla guida c'era l'ex marito della donna, già denunciato lo scorso gennaio per reati simili.

In caserma, la donna – madre di quattro figli, una ragazza di 17 anni, due gemelli di 14 e un bambino di 8 – ha raccontato ai carabinieri che la sera prima l'ex marito si era introdotto in casa sua strappandole dalle mani le chiavi dell'auto e mangiando le pietanze che lei aveva preparato per la figlia.

L'uomo si era quindi allontanato, per ritornare poi sabato mattina per restituire le chiave ma anche con il chiaro intento di avere un rapporto sessuale con la ex moglie. Al rifiuto della donna, il 36enne le ha morso il labbro superiore e ha iniziato a minacciarla dicendo che le avrebbe bruciato l'auto. A quel punto la donna è riuscita fuggire, caricando in auto i figli e guidando fino alla caserma, inseguita dall'ex marito, che è stato infine arrestato e portato nel carcere catanese di Piazza Lanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce l'ex moglie perché rifiuta un rapporto sessuale, lei si rifugia dai carabinieri e lo fa arrestare

Today è in caricamento