rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Città Roma

Aggredisce il fratello con una mannaia: arrestato dalla polizia

E' successo a Marino, in provincia di Roma. Malgrado ferita, la vittima è riuscita a scappare attraverso il balcone dell'abitazione rifugiandosi sulle scale condominiali. In manette un uomo di 58 anni che vive a Ciampino

Un uomo di 58 anni è stato arrestato per tentato omicidio per aver aggredito il fratello con una mannaia. L'aggressione, apparentemente senza motivo, è avvenuta a Marino, in provincia di Roma. Il 58enne aveva con sè l'arma, nascosta nel casco, e all'improvviso ha colpito il fratello alla testa. Nonostante la ferita, la vittia è riuscita a scappare dal balcone, rifugiandosi sulle scale condominiali.

L'aggressore è stato poi allontanato dagli altri famigliari e ha abbandonato l'arma nella cucina dell'appartamento. Giunti sul posto, gli agenti di polizia hanno trovato la vittima in strada, sanguinante. L'uomo è stato soccorso dal personale medico e poi accompagnato in ospedale, per le cure del caso. Il fratello è stato in seguito contattato dagli investigatori e convinto a costituirsi, poi è stato arrestato. 

La notizia su RomaToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce il fratello con una mannaia: arrestato dalla polizia

Today è in caricamento