rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Città Livorno

Massacrata di botte dal marito in mezzo alla strada: l'uomo è in fuga

A Livorno una donna di 31 anni è stata ricoverata in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, dopo essere stata aggredita e picchiata dal marito sotto l'abitazione dei genitori: è stato proprio l'intervento di suo padre e sua madre a salvarla

A Livorno una donna di 31 anni è stata ricoverata in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, dopo essere stata aggredita e picchiata dal marito sotto l'abitazione dei genitori: è stato proprio l'intervento di suo padre e sua madre a salvarla. Il marito violento è in fuga.

Sull'episodio indaga la polizia che sta cercando il marito. Secondo le prime informazioni acquisite dagli investigatori, i due coniugi, che hanno un figlio piccolo, sarebbero in fase di separazione.

L'ospedale dove la donna è stata ricoverata, dopo i soccorsi, ha attivato subito la procedura del codice rosa e la polizia attende di poter parlare con la vittima, sedata dai medici per il forte stato di choc subito, per ricostruire la vicenda nei dettagli

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massacrata di botte dal marito in mezzo alla strada: l'uomo è in fuga

Today è in caricamento