Lunedì, 1 Marzo 2021
Grugliasco / Torino

L'attentato agli studenti di Fratelli d'Italia: "Hanno provato ad investirci e ci hanno distrutto l'auto"

Stavano affiggere alcuni manifesti davanti a un liceo scientifico quando i tre bersaglio del raid sono stati costretti a gettarsi sullo spartitraffico per evitare l'impatto e hanno sentito gridare: "Vi ammazziamo! Qui non ci dovete stare!".

I carabinieri di Rivoli hanno aperto una inchiesta su un tentato investimento che ha visto come protagonisti tre attivisti di Azione Studentesca, emanazione di Fratelli d'Italia, che sarebbero stati presi di mira un'auto che ha tentato di investirli davanti al liceo scientifico Curie di corso Allamano a Grugliasco mentre erano intenti ad affiggere alcuni manifesti.

Come spiega Torinotoday sarebbe accaduto ?nella serata di ieri, lunedì 25 gennaio 2021. I tre bersaglio del raid sono stati costretti a gettarsi sullo spartitraffico per evitare l'impatto e hanno sentito gridare: “Vi ammazziamo! Qui non ci dovete stare!". Immediatamente dopo dalla vettura sono usciti alcuni ragazzi armati di bastoni e catene, che li hanno messi in fuga e, successivamente, hanno vandalizzato la loro auto sfondando i vetri e tagliando le gomme. 

"Quello ai danni dei nostri militanti è stato un vero e proprio agguato mafioso, il secondo in pochi giorni - attacca Enrico Forzese di Fratelli d'Italia - È intollerabile che le istituzioni non spendano una sola parola di condanna quando ad essere vittime dell'odio politico sono formazioni di destra. Siamo stanchi di essere abbandonati. Andremo fino in fondo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'attentato agli studenti di Fratelli d'Italia: "Hanno provato ad investirci e ci hanno distrutto l'auto"

Today è in caricamento