Domenica, 25 Luglio 2021
Città Udine

Ordinazioni in ritardo, i clienti minacciano di morte l'oste con una motosega

E' successo a Udine, all'osteria Da Pozzo. Due udinesi sono stati denunciati per "minaccia aggravata e porto di strumenti atti ad offendere"

Hanno minacciato con una motosega il titolare di un locale che aveva tardato nel servire le loro ordinazioni.

E' successo a Udine, all'osteria Da Pozzo in piazzale Cella. Protagonisti dell'assurda vicenda due udinesi, uno di 47 anni e l'altro di 45 anni, denunciati dalla polizia per "minaccia aggravata e porto di strumenti atti a offendere". Uno dei è finito nei guai per aver materialmente impugnato l'attrezzo e l'altro per esserne il proprietario. 

La coppia, in polemica per il presunto ritardo nelle ordinazioni, si sarebbe allontanata dal locale per poi tornare brandendo la motosega accesa e minacciando di morte il titolare. Sul posto sono intervenute le pattuglie della polizia, che hanno poi rintracciato i due poco lontano. 

La notizia su UdineToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinazioni in ritardo, i clienti minacciano di morte l'oste con una motosega

Today è in caricamento