Mercoledì, 23 Giugno 2021
Città Roma

Guardano la fidanzata in piscina: lui li bastona

L'aggressione di un fidanzato geloso contro due ragazzi vicini di ombrellone: il ventenne è stato denunciato dopo l'intervento della polizia

(foto di repertorio)

Troppi sguardi indiscreti, troppe "occhiatine". Un fidanzato geloso ha preso a bastonate due vicini di ombrellone che, a suo avviso, stavano mangiando con gli occhi la sua ragazza intenta a prendere il sole in piscina. E' successo nella zona di via del Barco fra Tivoli Terme e Villalba di Guidonia.

L'aggressore, un ventenne romano originario di Cuba, non ha esitato a colpire con un bastone due ragazzi di trent'anni. Visto il parapiglia, alcuni bagnanti hanno quindi chiamato la polizia.

Arrivati sul posto i poliziotti hanno subito trovato l'aggressore, rinvenendo l'arma usata per 'punire' i due vicini di ombrellone. Il giovane è stato poi denunciato per "aggressione" e "detenzione di oggetti atti ad offendere". (da RomaToday)
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardano la fidanzata in piscina: lui li bastona

Today è in caricamento