Domenica, 25 Luglio 2021
Città Torino

Aghi sparati sui passanti: quattro ragazzi denunciati

Avrebbero organizzato il tiro al bersaglio "per noia"

I quattro presunti autori del lancio di aghi sui passanti in zona Campidoglio a Torino, la sera dello scorso 25 settembre, sono stati individuati e denunciati a piede libero. Due di loro - scrive TorinoToday - devono ancora essere rintracciati e informati del provvedimento giuridico a loro carico.

Si tratta di giovanissimi e maggiorenni, che avrebbero organizzato il tiro al bersaglio "per noia" e che sono stati identificati dalla squadra mobile della polizia. Gli aghi, usati a mo' di freccette, secondo gli inquirenti sarebbero stati acquistati su alcuni siti internet per pochi euro.

Le vittime - una donna medico, uno studente straniero, un impiegato e un ragazzo appena uscito di casa - sono state scelte a caso dalla banda, che avrebbe agito a bordo di un'auto sparando con una cerbottana. L'inchiesta è stata coordinata dal pm Nicoletta Quaglino.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aghi sparati sui passanti: quattro ragazzi denunciati

Today è in caricamento