Lunedì, 18 Ottobre 2021
Salerno

Alfonso Porpora, lo chef morto in un tragico incidente stradale

Il 40enne aveva una figlia e la moglie è in dolce attesa. La salma è stata condotta presso l'obitorio di Sarno a disposizione dell'autorità giudiziaria

Tragico incidente stradale in moto per lo chef Alfonso Porpora. Il 40enne stava raggiungendo l'interporto di Nola alle prime luci del mattino, dove lavorava al "Pasta bar", quando a bordo della sua moto improvvisamente si è schiantato contro un'automobile per cause in corso di accertamento. Il violento impatto è avvenuto ieri sulla strada statale 268, all'ingresso del comune di Scafati, in provincia di Salerno.

Morto lo chef Alfonso Porpora

Lo chef era originario di Gragnano e viveva attualmente ad Agerola con la moglie, la figlia e un altro in arrivo. Sulla dinamica dell'incidente indagano le forze dell'ordine sotto il coordinamento della procura di Nocera Inferiore. La salma è stata condotta presso l'obitorio di Sarno a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Sconvolti gli amici del giovane e apprezzato chef: "Oggi è con il cuore pesante che apprendo della morte del mio amico Alfonso - scrive un'amica -. Conservo un ricordo di tutti i bei momenti passati insieme e da lassù ti ringrazio dal profondo del cuore per tutto quello che mi hai portato. E ho un pensiero molto speciale per la tua meravigliosa famiglia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alfonso Porpora, lo chef morto in un tragico incidente stradale

Today è in caricamento