Venerdì, 17 Settembre 2021
Città Sassari

Cosparge di feci il volto di un anziano invalido: badante denunciata

Succede ad Alghero (Sassari). La donna, 63 anni, originaria di Osilo, che assisteva un invalido di 90 anni, allettato per un ictus, è accusata di maltrattamenti

Immagine d'archivio

Una badante è stata denunciata ad Alghero (Sassari). La donna, 63 anni, originaria di Osilo, che assisteva un invalido di 90 anni, allettato per via delle conseguenze di un ictus, è accusata di maltrattamenti.

Badante denunciata ad Alghero

Avrebbe infatti cosparso di feci il volto dell'uomo, impossibilitato a difendersi: l'anziano ha gridato, attirando le attenzioni della moglie, un'ex insegnante 80enne, che si trovava nella stanza accanto, e della figlia, 43enne, che si trovava nel suo appartamento vicino al lungomare Dante. 

Non sarebbe un episodio isolato

La badante sarebbe stata quindi colta sul fatto, ma non avrebbe mostrato alcun segno di pentimento.

Quando una volante del locale commissariato di polizia è giunta sul posto, la badante è stata licenziata in tronco e allontanata. Emerge ora come ci fossero già stati in passato episodi di maltrattamenti, scrive la Nuova Sardegna: alcune settimane fa infatti l'anziano era stato legato al letto mani e piedi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosparge di feci il volto di un anziano invalido: badante denunciata

Today è in caricamento