Mercoledì, 24 Febbraio 2021
Foggia

Alice non ce l'ha fatta: investita in strada, è morta dopo mesi di calvario e 10 interventi

Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi. Si era risvegliata dopo 16 giorni, ma la gioia della madre e dei familiari era durata pochissimo. Le sue condizioni avevano spinto i medici ad indurle il coma. Una giovane vita spezzata

Non c'è stato nulla da fare. Ha lottato a lungo Alice, la ragazza di soli 17 anni investita a Foggia lo scorso 13 ottobre mentre attraversava la strada. Quattro mesi di calvario, tra coma e problemi neurologici: è morta ieri sera al Policlinico Riuniti, dove era ricoverata dall'ottobre 2020.

E' morta Alice, investita a Foggia lo scorso 13 ottobre

Venne investita - ricorda oggi FoggiaToday, che in tutti questi mesi ha seguito la lunga battaglia della ragazza - mentre attraversava la strada su viale I Maggio. L'automobilista si era fermato a prestare i soccorsi. Trasportata d'urgenza in ospedale, Alice era entrata in coma per il colpo subìto alla testa.

Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi. Si era risvegliata dopo 16 giorni, ma la gioia della madre e dei familiari era durata pochissimo. Le sue condizioni avevano spinto i medici ad indurle il coma. Da allora aveva subìto una decina di interventi. La madre Teresa, tramite i social, aveva ringraziato un agente di polizia fuori servizio che l'aveva accudita fino all'arrivo dell'ambulanza e chiesto un aiuto economico per poterla trasportare in un centro specializzato.

La raccolta fondi era durata meno di 24 ore: grazie al grande cuore dei foggiani erano stati raccolti 15mila euro, necessari per il trasporto in elicottero. Purtroppo però Alice stava troppo male per essere trasportata. Nell'ultimo periodo c'era stato un miglioramento, si pensava di poter utilizzare quei soldi raccolti per la riabilitazione in un centro specializzato. Purtroppo la situazione è precipitata dopo l'ultimo intervento. 

Con un messaggio laconico mamma Teresa ci ha avvisati dell'accaduto: "Alice è volata in cielo".

Il provento della raccolta fondi sarà versato sulla piattaforma GoFundMe, a favore di chi ne ha bisogno. Foggia piange Alice, giovane vita spezzata troppo presto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alice non ce l'ha fatta: investita in strada, è morta dopo mesi di calvario e 10 interventi

Today è in caricamento