rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Città Oristano

Allerta legionella: una donna morta e una ricoverata. Chiuso un hotel

Le due hanno partecipato a un incontro nella struttura ricettiva. Da qui la decisione dell'Asl di chiuderlo in via precauzionale

Una donna di 66 anni è morta al Policlinico di Monserrato (Cagliari) per sospetta legionella e un'amica è ricoverata in gravi condizioni. L'unico collegamento accertato per ora tra le due donne è la loro presenza a un incontro che si è svolto dal 2 al 5 novembre all'hostel Rodia di Oristano. Per questo motivo l'albergo è stato chiuso in via precauzionale dall'Asl (tranne l'attività di ristorazione).

"La struttura - si legge nella nota della Asl - è stata chiusa in via precauzionale in attesa dell'esito sulle analisi dei campioni dei prelievi effettuati dai tecnici specializzati del Dipartimento di Igiene e Prevenzione della Asl oristanese nelle camere e nel serbatoio di accumulo delle acque. I risultati delle analisi si conosceranno non prima di una quindicina di giorni".

Le due donne sono state ricoverate per una grave polmonite. Il quadro clinico della 66enne si è aggravato fino al decesso, mentre l'amica è ancora ricoverata.

Cosa è la legionella e quali sono i sintomi

La "malattia del legionario", più comunemente definita legionellosi, è un'infezione polmonare causata nel 90% dei casi dal batterio Legionella, del quale sono state identificate più di 60 specie diverse suddivise in 71 sierotipi. Le legionelle sono presenti negli ambienti acquatici naturali e artificiali: acque sorgive, comprese quelle termali, fiumi, laghi, fanghi, ecc. Da questi ambienti raggiungono quelli artificiali, come condotte cittadine e impianti idrici degli edifici, quali serbatoi, tubature, fontane e piscine, che possono agire come amplificatori e disseminatori del microrganismo, creando una potenziale situazione di rischio per la salute umana.

La malattia del legionario, dopo un periodo di incubazione variabile da 2 a 10 giorni (in media 5-6 giorni), si manifesta come una polmonite infettiva.A volte possono essere presenti sintomi gastrointestinali, neurologici e cardiaci.

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta legionella: una donna morta e una ricoverata. Chiuso un hotel

Today è in caricamento