rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Ancona

"Aiuto sto morendo", la polizia sfonda la porta di casa per soccorrere un'anziana

Dei passanti hanno dato l'allarme chiamando il numero di emergenza

Era caduta per terra, chissà da quante ore, quando dei passanti, dalla strada, hanno udito le grida di una donna provenire da una palazzina. "Aiuto sto morendo", urlava una voce femminile. Sembrava disperata così, nella notte, hanno chiamato la polizia e sul posto è arrivata una pattuglia delle volanti. Gli agenti si sono fatti tutti i piani del condominio per capire da dove provenissero quelle grida continue, trovando l'appartamento giusto.

La donna, 86 anni, malata di alzheimer, era sola in casa ed era caduta per terra. Urlava ma non riusciva ad aprire la porta agli agenti che alla fine, per entrare, l'hanno dovuta sfondare. L'86enne è stata trovata sul pavimento, dopo una brutta caduta. Era spaventata e confusa ma in buona salute. La polizia ha chiamato il 118 e una ambulanza è arrivata con il personale sanitario per ulteriori controlli. L'86enne è stata poi affidata al figlio chiamato dalla polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Aiuto sto morendo", la polizia sfonda la porta di casa per soccorrere un'anziana

Today è in caricamento