rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Città Udine

Anziani trovati mummificati in casa: cosa è emerso dalle indagini

Gli investigatori hanno escluso la responsabilità di terze persone nella morte. Si ipotizza che i due fossero accumulatori seriali

Cosa sia successo non è ancora chiaro, ma dalle indagini è emersa una certezza: i due anziani trovati morti in una villa alle porte di di Campoformido, alle porte di Udine, non sono stati uccisi da terze persone. Dopo aver completato tutti gli accertamenti medico-legali e investigativi, le forze dell'ordine che indagano sulla vicenda hanno escluso la responsabilità di terzi nel decesso della coppia. Soltanto ulteriori approfondimenti consentiranno di stabilire la causa della morte e soprattutto la data.

La donna, la 72enne Antonilia Finotto, è stata trovata distesa a terra in una camera da letto. L'uomo invece, il 66enne Paolo Simonetti, era invece nel soggiorno, sempre del primo piano. I due cadaveri erano mummificati. Oltre alle indicazioni che saranno fornite dall'anatomopatologo, saranno esaminati anche gli smartphone degli anziani, per verificare a quando risalgono gli ultimi contatti in entrata e in uscita.

A quanto scrivono i quotidiani locali, si ipotizza che i due coniugi fossero diventati accumulatori seriali: nella villetta sarebbero stati trovate cianfrusaglie e centinaia di oggetti. Altro, per ora, dalle indagini non è emerso. 

Il ritrovamento è avvenuto in un'abitazione di via dei Carpini a Villa Primavera, località alle porte di Udine. È stata una parente ad attivare le forze dell'ordine.  Sembra che la donna abbia dato l'allarme con così tanto ritardo rispetto al decesso perché i due trascorrevano diversi periodi all'estero e quindi non si era preoccupata più di tanto per l'assenza di contatti. Sta di fatto che quando i pompieri hanno aperto la porta si sono trovati di fronte a una scena macabra. Secondo il medico legale i due sarebbero deceduti mesi fa, anche se sarà necessario svolgere esami più approfonditi per capire a quando risale la morte. La parente che ha dato l'allarme avrebbe sentito per l'ultima volta i due tra settembre e ottobre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziani trovati mummificati in casa: cosa è emerso dalle indagini

Today è in caricamento