rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Salerno

Tragedia nel Salernitano, 79 enne tenta di spegnere un incendio e muore carbonizzato

Il dramma a Capaccio-Paestum. Probabilmente l'anziano ha perso i sensi a causa del fumo ed è stato divorato dalle fiamme

Tragedia a Capaccio-Paestum, in provincia di Salerno, dove nel tardo pomeriggio di ieri un uomo di 79 anni è morto carbonizzato nel tentativo di spegnere un incendio.

Pare che l'anziano abbia provato a domare le fiamme che avevano avvolto alcune sterpaglie nel suo terreno, in località Cannito.

Probabilmente, a causa del fumo, ha perso i sensi ed è stato divorato dalle lingue di fuoco. 

Sul posto, allertati da alcuni passanti, sono arrivati i soccorsi del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri: purtroppo per il malcapitato non c’era più nulla da fare.

La notizia su SalernoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nel Salernitano, 79 enne tenta di spegnere un incendio e muore carbonizzato

Today è in caricamento