Mercoledì, 22 Settembre 2021
Nichelino / Torino

Massacra di botte la badante che lo assiste: arrestato 90enne

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, non c'era giorno in cui il pensionato non la picchiasse

Badante massacrata di botte dal un 90enne che lei assisteva 24 ore su 24. Arrestato l’anziano. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della provincia di Torino, non c'era giorno in cui il pensionato non la picchiasse. Almeno fino a qualche giorno fa, quando i militari sono intervenuti e hanno posto fine alle vessazioni, arrestandolo. Qualche sera fa, infatti, la donna stava tornando a casa dopo l'ennesimo litigio. Ma si è trovata la porta chiusa: era la punizione che l'uomo aveva pensato di attuare, perchè non l'aveva ascoltata.

Come riporta anche TorinoToday, la donna prima chiama i carabinieri, raccontando cosa fosse successo. Poi, ripensandoci, aveva richiamato per annullare l'arrivo della pattuglia. Ma il militare al telefono ha capito quale fosse la situazione e ha deciso di aiutarla davvero. E quando sono entrati nell'appartamento, senza resistenze, la donna è stata trovata in salone, priva di energie e quasi priva di conoscenza. Perchè il pensionato l'aveva massacrata di botte. Persino tirandole oggetti contro.

Le manette ai polsi dell'uomo sono scattate immediatamente. Per la donna, invece, dopo il ricovero in ospedale, fra pochi giorni inizierà una nuova vita. In un luogo protetto. Senza più angherie, vessazioni, urla, oggetti tirati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Massacra di botte la badante che lo assiste: arrestato 90enne

Today è in caricamento