rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Ceglie Messapica / Taranto

Cerca di salvare il suo frutteto dall'incendio, muore bruciato

L'uomo, un 94enne, ha riportato ustioni in diverse parti del corpo che non gli hanno lasciato scampo

Tragedia nelle campagne di contrada Penusiello a Ceglie Messapica: un 94enne di Martina Franca, Arcangelo Sisto, è deceduto nel tentativo di spegnere un incendio che stava divorando il suo frutteto quando è stato colpito dalle fiamme.

È accaduto nel pomeriggio di domenica 30 luglio. Sul posto i vigili del fuoco che si sono occupati del rogo e i carabinieri. Per il 94enne non c'è stato nulla da fare: ha riportato ustioni in diverse parti del corpo che non gli hanno lasciato scampo. Dopo la perizia del medico legale, la salma è stata restituita alla famiglia. Da quanto accertato il rogo sarebbe partito dalle sterpaglie che circondavano il campo di alberi da frutto. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerca di salvare il suo frutteto dall'incendio, muore bruciato

Today è in caricamento