Venerdì, 30 Luglio 2021
Città Frosinone

Armando Capirchio, nessuna traccia a una settimana dalla scomparsa

E' sempre più un giallo la scomparsa del pastore di 58 anni svanito nel nulla in provincia di Frosinone: si battono tutte le piste

Foto simbolo

E' sempre più un giallo la scomparsa di Armando Capirchio, il pastore di 58 anni svanito nel nulla in provincia di Frosinone. 

L'uomo è sparito dalla sua abitazione di via Vignali a Vallecorsa lunedi 25 ottobre. A una settimana di distanza il corpo non è stato trovato e così gli investigatori, oltre alle ipotesi di un malore e della caduta accidentale, vautano anche la pista dell’omicidio: lo scrive FrosinoneToday.

Nelle indagini non si sta lasciando nulla di intentato, a cominciare dalla pista della lupara bianca, legata in qualche modo al suo lavoro di allevatore di cavalli. Oppure la pista del rivale in amore. Solo voci, nessuna conferma. 

I parenti di Capirchio non parlano con i giornalisti. Si sono rivolti all’avvocato Filippo Misserville, per essere rappresentati. Seriamente preoccupati per la scomparsa del loro caro hanno comunicato la loro ferma intenzione di non rilasciare interviste agli organi di informazione e a trasmissioni televisive. 

Ogni giorno vengano setacciati ettari ed ettari di bosco. L’ultimo ad averlo visto sarebbe stato un meccanico dal quale aveva acquistato una guarnizione per riparare il rubinetto di un abbeveratoio in montagna. 

Aggiornamenti su FrosinoneToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armando Capirchio, nessuna traccia a una settimana dalla scomparsa

Today è in caricamento