Martedì, 27 Ottobre 2020
Città

Faceva prostituire i figli minorenni: arrestata, tra i clienti anche un carabiniere

Le violenze sono iniziate nel 2014, quando i bambini avevano 3, 4 e 7 anni

Una madre disoccupata è stata arrestata perché faceva prostituire i tre figli per denaro. Succede a Siracusa. In manette anche due uomini: un carabiniere, M.S., 41 anni, all'epoca in servizio presso la Stazione del Comune di residenza della donna e e delle vittime, e il consuocero della donna, N.I., di 46 anni. I tre sono stati raggiunti da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Catania. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Facevano prostituire la figlia di 9 anni per pochi euro: mamma e papà arrestati 

Le violenze sessuali, secondo quanto accertato dagli investigatori, avvenivano all'interno dell'abitazione della donna ed in un garage nella sua disponibilità, in un comune del nord della provincia. Gli abusi sono iniziati nel 2014, quando le vittime avevano l'età di 3, 4 e 7 anni, e sono durati fino al mese di ottobre 2016, momento a partire dal quale i minorenni sono stati sottratti alla potestà genitoriale della madre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Faceva prostituire i figli minorenni: arrestata, tra i clienti anche un carabiniere
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...