Martedì, 13 Aprile 2021
Napoli

Evasi dal carcere minorile di Nisida: arrestati nei pressi della stazione di Scafati

I due giovani evasi sono stati fermati dai carabinieri e saranno riaccompagnati nella struttura

Una veduta dell'isolotto di Nisida a Napoli che ospita il carcere minorile ANSA/CESARE ABBATE/DRN

Sono stati catturati i due giovani evasi martedì scorso dal carcere minorile di Nisida. I carabinieri del Nucleo investigativo di Napoli e del Reparto Anticrimine di Napoli, coordinati alla locale procura, li hanno bloccati presso la stazione ferroviaria di Scafari, nel salernitano. I due avevano verosimilmente intenzione di allontanarsi dalla città.

Dopo le formalità, saranno riaccompagnati nuovamente nel carcere minorile.

“Ci congratuliamo per l'arresto degli evasi però sono troppi gli episodi critici che accadono all'interno del circuito penale minorile”, ha commentato il segretario regionale dell'Uspp Ciro Auricchio. "Dopo che la legge di riforma ha previsto che i detenuti, anche maggiorenni, fino a 25 anni, possono scontare la pena nelle strutture minorili, chiediamo come sindacato la revisione della legge 117/2014. Infatti, uno degli evasi, era maggiorenne. Questi soggetti, in molti casi, vanificano i processi di riabilitazione degli altri detenuti minorenni».   

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evasi dal carcere minorile di Nisida: arrestati nei pressi della stazione di Scafati

Today è in caricamento