rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Città Salerno

Il nonno stalker buca 80 volte le gomme della vicina

Un 80enne salernitano aveva danneggiato per 45 volte l'auto di una vicina di casa ed è stato colto sul fatto dai carabinieri, che lo hanno posto ai domiciliari per stalking

SALERNO - La tecnica, affinata negli anni, era sempre la stessa: si avvicinava all'auto e, fingendo di allacciarsi le scarpe, tirava fuori dalla tasca dei pantaloni un piccolo punteruolo e bucava le gomme. Davvero irriducibile il nonnetto molestatore di Mercatello, quartiere di Salerno, arrestato e sottoposto ai domiciliari dopo l'ennesimo atto di disturbo nei confronti di una donna, sua vicina di casa.

Lo stalker attempato era diventato un incubo per la signora, 40enne. L'anziano aveva infatti danneggiato per ben 45 volte l'automobile della donna, bucandole ben 80 pneumatici e facendola piombare in uno stato di perenne ansia. La vittima si è quindi rivolta ai carabinieri che hanno deciso di monitorare la situazione.

BECCATO SUL FATTO - E proprio nella mattinata di ieri, lo stalker 80enne si è avvicinato per l'ennesima volta alla vettura della donna e ha iniziato a forare una ruota con il piccolo punteruolo che portava in tasca. Immediato l'intervento dei carabinieri della compagnia di Salerno che hanno fermato l'uomo in flagranza di reato e, anche in considerazione del danno economico (oltre a quello emotivo) subìto dalla donna - circa 6mila euro - lo hanno sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell'autorità giudiziaria. (da SalernoToday)
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nonno stalker buca 80 volte le gomme della vicina

Today è in caricamento