rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Città Medio Campidano

L'uomo che costruisce armi da sparo artigianali in casa sua: potevano uccidere, arrestato

L'arresto per detenzione illegale di armi è stato convalidato: è ai domiciliari un 61enne di Villanovafranca, nel Medio Campidano

L'arresto per detenzione illegale di armi è stato convalidato: è ai domiciliari. Un uomo di 61 anni di Villanovafranca, nel Medio Campidano. A casa sua i carabinieri hanno recuperato 2 pistole fabbricate a mano e 11 cartucce calibro 20 e 28, insieme ad altre componenti che sarebbero state assemblate per migliorarle o costruire nuovi oggetti artigianali.

Aveva allestito un vero e proprio laboratorio casalingo: lì costruiva le varie armi che ideava utilizzando tubi di ferro da idraulica, creando percussore, canna, tiretti di armamento e impugnatura. Poi saldava e avvitava in modo perfetto le armi, che di fatto erano offensive. Pericolose.

I carabinieri lo monitoravano da qualche giorno, era già noto alle forze dell'ordine. Poi sono intervenuti. Le due pistole fabbricate in proprio sono ad avancarica, a colpo singolo, sicuramente letali, prive di qualsiasi sicura quindi molto pericolose anche solo per chi le avesse eventualmente maneggiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'uomo che costruisce armi da sparo artigianali in casa sua: potevano uccidere, arrestato

Today è in caricamento