Lunedì, 15 Luglio 2024
CRONACA / Lecce

Calciatore disoccupato rapina supermercato: arrestato

Un ex calciatore 25enne, squalificato per doping, è stato arrestato dopo avere rapinato un supermercato. Il giovane aveva minacciato la cassiera con un coltello

LECCE - Dai campi di calcio della serie D al carcere. E' la parabola discendente di Mamadou Sakho, un 25enne senegalese, ex portiere di numerose squadre pugliesi, arrestato nella serata di ieri per rapina. 

Il giovane, deferito dalla Procura antidoping perché trovato positivo dopo il match Nardò-Città di Potenza del 16 dicembre scorso, è stato fermato dopo un colpo ai danni del supermercato "Pennymarket" a Galatina, nel leccese. 

Verso le 20:30 di martedì l'ex calciatore, ora squalificato, si è presentato nel locale armato di un coltello e ha immobilizzato la cassiera. Poi ha rubato quattrocento euro dalla cassa, ha fatto incetta di alimenti ed è fuggito. Il 25enne, però, è stato rintracciato poco lontano dal supermercato ed è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di rapina. (da LeccePrima)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciatore disoccupato rapina supermercato: arrestato
Today è in caricamento