Venerdì, 17 Settembre 2021
Città Genova

Spaccia eroina per arrotondare la pensione: arrestato "nonno pusher"

Processato per direttissima, è stato rilasciato con l'obbligo della firma

GENOVA - Quando la polizia lo ha bloccato davanti a una sala scommesse della città vecchia, un pensionato di 69 anni non ha potuto far altro che giustificarsi dicendo: "La pensione non mi basta per arrivare a fine mese".

Ad arrestarlo i militari del nucleo operativo di Portoria, durante un controllo in centro. L'uomo aveva appena venduto delle bustine di eroina a un giovane tra i carruggi del centro. Vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, l'uomo è stato portato in caserma in attesa del rito per direttissima.

Al termine dell'udienza, il giudice ha deciso per il 69enne il rilascio con l'obbligo della firma, vista l'età dell'arrestato (da GenovaToday). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia eroina per arrotondare la pensione: arrestato "nonno pusher"

Today è in caricamento