rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Città Reggio Calabria

Colpo alla 'ndrangheta: arrestato il boss Barbaro, latitante dal 2015

I carabinieri di Locri lo hanno arrestato in casa di una delle figlie. E' considerato elemento di vertice dell'omonima cosca operante a Platì e in Lombardia

Il suo nome era tra quello dei 30 latitanti più pericolosi, ma ora Rocco Barbaro - alla macchia dal 2015 - è stato arrestato. I carabinieri di Locri lo hanno trovato nell'abitazione di una delle due figlie.

Già latitante per ben due volte, Barbaro è ritenuto elemento di vertice dell'omonima 'ndrina operante a Platì ed in Lombardia, egemone nel traffico di cocaina.

Barbaro, 52 anni, si era sottratto ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per associazione mafiosa ed intestazione fittizia di beni emessa dal giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Milano, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo lombardo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo alla 'ndrangheta: arrestato il boss Barbaro, latitante dal 2015

Today è in caricamento