rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Città Torino

Sindaco timbra il tesserino della segretaria: arrestato

Il primo cittadino di Sauze d'Oulx (Torino) è agli arresti domiciliari

TORINO - C'era davvero un rapporto di lavoro "simbiotico" tra il primo cittadino di Sauze d'Oulx, cittadina in provincia di Torino, e la sua assistente.

Secondo quanto accertato dagli inquirenti, il sindaco Mauro Meneguzzi, infatti, favoriva illecitamente la propria segretaria nella certificazione dell'orario d'ingresso e d'uscita dal luogo di lavoro, timbrando il tesserino magnetico della donna o rilasciandole false dichiarazioni di presenza.

Per questo, da stamattina il sindaco è agli arresti domiciliari. Anche la donna è stata arrestata. L'ordinanza è stata emessa dal gip di Torino per truffa aggravata e falso del pubblico ufficiale in danno di un ente pubblico. L'inchiesta è stata coordinata dal sostituto Procuratore della Repubblica del capoluogo piemontese, Francesco Pelosi.

FILMATO DALLE TELECAMERE NASCOSTE - Durante le indagini il sindaco è stato ripreso da microcamere posizionate dai Carabinieri dopo le segnalazioni giunte da alcuni dipendenti dell'ente. Le timbrature per conto della segretaria si sono protratte per almeno un anno e sono continuate fino a pochi giorni fa. Il provvedimento di custodia cautelare, convertito in arresti domiciliari, è stato emesso dal gip su richiesta del pm, che ha coordinato le indagini. (da TorinoToday)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco timbra il tesserino della segretaria: arrestato

Today è in caricamento