rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Città Savona

Lo stalker 17enne che picchia e molesta la fidanzatina

Un diciassettenne è stato arrestato a Ceriale (Savona) con l'accusa di maltrattamenti nei confronti della fidanzatina quindicenne

SAVONA - I genitori della ragazzina lo hanno denunciato, accusandolo di averla ripetutamente maltrattata, arrivando anche a sequestrarla. E così a Ceriale, in provincia di Savona, un 17enne  è stato arrestato con l'accusa di maltrattamenti nei confronti della fidanzatina quindicenne.

A riscontro, i carabinieri hanno trovato numerosi messaggi inviati al cellulare della ragazzina contenenti minacce di morte. Il giovane è ora rinchiuso nel carcere Ferrante Aporti di Torino, ma potrebbe essere presto affidato a una comunità protetta.

I due avevano iniziato a frequentarsi in ottobre. Ma la relazione tra lui, disoccupato, e lei, studentessa modello, era ben presto diventata ossessiva. Il giovane era diventato sempre più aggressivo e geloso nei confronti della ragazzina, fino ad arrivare alla violenza.

La situazione negli ultimi tempi era degenerata tanto che la giovane si è presentata dai genitori, al ritorno a casa, con il volto tumefatto. Papà e mamma della ragazza hanno denunciato il fidanzato e i carabinieri lo hanno arrestato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo stalker 17enne che picchia e molesta la fidanzatina

Today è in caricamento